Cosa fare a casa in "quarantena"

Non ho postato nulla, sul blog, a proposito della situazione Covid-19 che stiamo vivendo. Essa ha cambiato inesorabilmente le nostre vite e spezzatene altrettante. Troppa disinformazione è stata fatta su questo tema e il mio piccolo contributo vuole essere solo quello di farvi passare del tempo. Il modo migliore per onorare il lavoro di tuttiContinua a leggere “Cosa fare a casa in "quarantena"”

The André: plagio o genio?

Fa discutere – e bene sia – la scelta artistica di “The André“, un giovane ultraventenne che ha una voce tremendamente simile al compianto Fabrizio De André a cui si ispira in tutto, dalle sonorità al timbro. Noto su youtube con lo pseudonimo Gab Loter, ha deciso di non cantare il repertorio classico del cantautoreContinua a leggere “The André: plagio o genio?”

Evviva Hans Zimmer, che ha trasformato le colonne sonore in un concerto rock

Non è stato il primo, Hans Zimmer, a giocare con sonorità diverse e strumenti musicali non canonicamente classici: ricordiamo Ennio Morricone che utilizzò scacciapensieri e fischiettii per i western di S. Leone. Autore delle colonne sonore più celebri degli ultimi vent’anni (Il Re Leone, Il Gladiatore, Pirati dei Caraibi, Inception, la trilogia di Batman e Interstellar,Continua a leggere “Evviva Hans Zimmer, che ha trasformato le colonne sonore in un concerto rock”

Spoti-fabre: volete curiosare la mia musica?

Tutti conosciamo Spotify, l’ottimo servizio per ascoltare musica; per chi non lo sapesse si può, gratuitamente o a pagamento, ascoltare praticamente ogni brano esistente, dal computer o anche da tablet e smartphone e anche crearsi delle radio personalizzate ad hoc con brani casuali. Ho pensato di creare un profilo Spotify (per aprirlo direttamente dall’app clicca QUI) conContinua a leggere “Spoti-fabre: volete curiosare la mia musica?”