La Commenda dimenticata: Genova non è ancora pronta per il turismo

Vicino al Porto Antico, sorge la Commenda di San Giovanni di Pré, un tempo ospedale per pellegrini e crociati diretti verso la Terrasanta e gestito dai Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni – oggi noti come “Cavalieri di Malta”. Approfittando, da bravo genovese, che la domenica la visita del complesso sia gratuita per i residenti nelContinua a leggere “La Commenda dimenticata: Genova non è ancora pronta per il turismo”

Pubblicità

Modigliani a Genova: recensione della mostra

“Quando conoscerò la tua anima, dipingerò i tuoi occhi.” La frase di Modì campeggia all’inizio della mostra che si sonda a Palazzo Ducale (Genova), nell’appartamento del Doge, un altro successo dopo le mostre sugli impressionisti, Picasso e Van Gogh, che onora l’arte pittorica in città. Ecco la mia opinione sulla mostra. La visita Dato cheContinua a leggere “Modigliani a Genova: recensione della mostra”

Black Sails è finita: valeva la pena vedere questa serie? (NO SPOILER)

Tranquilli: niente spoiler. Appassionati di pirateria (quella dei Caraibi) di tutto il mondo: è finita. L’unica serie degna di aver trattato questo tema e prequel de “L’isola del tesoro” di Stevenson, è giunta ieri alla sua conclusione dopo 4 stagioni dalla qualità crescente, picco raggiunto con una magnifica stagione 3. Vediamo di capire se èContinua a leggere “Black Sails è finita: valeva la pena vedere questa serie? (NO SPOILER)”

Ma se ghe pensu… in inglese!

Qualcuno, prima o poi, doveva farlo ed è stato un bene che sia stata Francess. A cosa mi riferisco? All’adattamento in inglese dell’inno genovese “Ma se ghe pensu“, che qui vediamo interpretato magistralmente dalla talentuosa cantante italo-americana. La stessa ha anche curato la traduzione – davvero non facile – riuscendo a dare un tocco personaleContinua a leggere “Ma se ghe pensu… in inglese!”

Operazione nostalgia: in corso!

Sì dice che quando ci sono poche idee, è il momento di ritirare fuori quelle vecchie per migliorarle o riproporle. Stiamo assistendo a una profonda operazione nostalgia, da qualche tempo. Nintendo rilancia il NES e allora SEGA gli va dietro con il Megadrive; una delle serie più viste di Netflix è Stranger Things, un omaggioContinua a leggere “Operazione nostalgia: in corso!”

Una palma non fa primavera

Brutta annata per le palme: prima l’olio e ora le bruciano. Questa è una storia torbida fatta di populismo e ignoranza reciproca. Avrete letto del balzano tentativo milanese di installare un boschetto di palme in Piazza Duomo e dell’incendio doloso che ne ha danneggiate alcune. Tutto preceduto da manifestazioni destrorse che accostano la palma all’Africa e quindiContinua a leggere “Una palma non fa primavera”

HEMA Ianua: il mio primo torneo di scherma storica a Genova

Qualche settimana fa si è svolto il mio primo torneo HEMA: Historical European Martial Arts, dedicato in questo caso alla Scherma Storica, nella disciplina Spada a due mani (sono quell’omone a sinistra della foto). Conquistare una medaglia d’argento in una disciplina sportiva dopo i trent’anni è un’emozione immensa. Devo ringraziare il maestro Aaron Beltrami perContinua a leggere “HEMA Ianua: il mio primo torneo di scherma storica a Genova”

HEMA Ianua: per due giorni, Genova ospita l’acciaio della Scherma Medievale

Dopo l’edizione “pilota” avvenuta l’anno scorso nell’ambito dei Fight Games, sabato 28 e domenica 29 gennaio 2017 presso il PalaOregina di Genova, ci sarà la prima edizione di “HEMA Ianua“: seminari e tornei di Scherma Storica. Pochi sanno che la Scherma Storica è una disciplina marziale agonistica che sta prendendo piede tra gli sportivi “in nero”Continua a leggere “HEMA Ianua: per due giorni, Genova ospita l’acciaio della Scherma Medievale”